QBE Italia
Chi siamo Prodotti Contattaci
24 marzo 2020

Prendersi cura del benessere psicofisico quando si lavora da casa

Angela Rebecchi
General Manager
Leggi

Molti datori di lavoro hanno accolto e riconosciuto da tempo i vantaggi di un lavoro agile, ma, sino ad ora, pochi hanno fronteggiato una situazione in cui tutta la forza lavoro è chiamata a lavorare completamente a distanza. Lo stesso vale per la maggior parte dei dipendenti, abituati sicuramente a brevi periodi di lavoro a distanza, ma non di certo a periodi prolungati e ininterrotti.

Il Covid-19 sta cambiando la situazione per molte aziende, costringendo i lavoratori a periodi di isolamento prolungati. L'impatto potenziale sulla “salute mentale” / “benessere psicofisico” è significativo, ma ci sono misure che sia i datori di lavoro che i dipendenti possono adottare per mitigare i possibili effetti negativi.

Datori di lavoro

Dipendenti

Altro ancora

Iscriviti per essere informato sui futuri articoli della serie Resilience e sugli altri documenti, report o approfondimenti da QBE.

Iscriviti subito